AGGREGAZIONISMO COME RISPOSTA ALLE CATENE

AGGREGAZIONISMO COME RISPOSTA ALLE CATENE:
PANORAMICA EUROPEA E POSSIBILI SCENARI

A cura di Cosmofarma

Sabato 21 Aprile 2018 ore 14,30-16,00
SALA BEETHOVEN – CENTRO SERVIZI – PIANO TERRA

Lo scenario con cui la farmacia si deve confrontare oggi obbliga i titolari a imprimere un drastico aumento dell’efficienza alle loro aziende. C’è chi ha le competenze per riuscirci da solo e chi,  per raggiungere l’obiettivo, considera l’integrazione in una catena, al fine di sfruttare i processi virtuosi dell’aggregazionismo.

Fare squadra quindi potrebbe essere una soluzione ma per fare squadra ci vuole un progetto che viene annunciato e comunicato dall’elemento che lo presenta al pubblico, l’insegna.

Ma non dimentichiamo che l’insegna è un brand e come tale rappresenta una promessa al consumatore. E tanto più tale promessa sarà esplicitamente comunicata e mantenuta in tutti i negozi che la espongono, tanto più l’insegna diverrà qualcosa di riconoscibile, valoriale e differenziante.

  • Fabrizio Gianfrate, Docente di Economia Sanitaria – Il mercato distributivo in Europa
  • Giorgio Cenciarelli, IQVIA – Il mercato farmaceutico e l’evoluzione delle aggregazioni di Farmacie come risposta alle catene di proprietà
  • Jean-Baptiste de Coutures, Presidente Giphar – L’evoluzione dell’aggregazionismo in Francia
  • Mario Tanzi, O.F.C.T. Ordine dei Farmacisti del Canton Ticino- Lo scenario delle farmacie in Svizzera
  • Cynthia Milz, ABDA– Le farmacie tedesche e l’online

SCARICA LA SCHEDA EVENTO