Edizione 2016

Cosmofarma Exhibition ha festeggiato i suoi primi 20 anni con numeri da record.
54 è il numero dei paesi coinvolti in quella che è sempre di più
la manifestazione leader del mondo della farmacia.

L’edizione 2016 ha ospitato più di 80 convegni, organizzati direttamente da Cosmofarma, dalle aziende espositrici e dalle associazioni di settore. Il patrocinio di Federfarma è stato, come sempre, fondamentale per tirare le somme dei cambiamenti in atto e per prepararsi ad affrontare insieme i cambiamenti del futuro. Il convegno istituzionale della Federazione ha ribadito il valore aggiunto della farmacia come presidio socio-sanitario territoriale, oltre qualsiasi disquisizione sulla concorrenza.

Una manifestazione sempre più internazionale che ha visto espositori, visitatori e buyer provenienti da tutto il mondo, partecipare attivamente a un International Buyer Program sempre più performante. Per la prima volta, infatti, Cosmofarma ha sviluppato e messo a disposizione un innovativo sistema di match-making, che ha consentito a espositori, buyer e visitatori di concordare appuntamenti nelle settimane antecedenti all’evento.

Non solo business, ma anche aggiornamento, informazione e innovazione.

Il IV Osservatorio Cosmofarma ha analizzato in profondità con un nuovo Consensus, il ruolo della farmacia del territorio all’interno delle nascenti unità complesse di natura primaria (UCCP), partendo dallo scenario di riferimento, ovvero i nuovi modelli di sanità del territorio, per poi evidenziare i principali problemi professionali organizzativi delle neonate strutture, con al centro le potenzialità della farmacia. 

La seconda edizione dello Start-Up Village ha reso protagoniste 17 start-up di giovani innovatori che hanno avuto la possibilità di presentare i loro progetti dedicati alla farmacia dei servizi e al marketing farmaceutico. Grazie alla collaborazione con Wellcare e alle aziende che hanno aderito all'adoption program, 6 Start-Up sono state adottate e godranno del sostegno di aziende consolidate sul mercato - clicca QUI per scoprire chi sono.

La premiazione dell’Innovation&Research Award ha sottolineato l'importanza per la manifestazione di appoggiare le imprese e la loro capacità di innovare, di investire in ricerca scientifica, in nuovi prodotti, in progetti d'avanguardia e di alta qualità. Guarda i vincitori 2016>>

Il 2016 è stato l'anno di debutto per nuovi progetti come la Cosmofarma Business Conference, Oltre a la Cura e L'Arena by Cosmofarma.

La prima Cosmofarma Business Conference ha ottenuto un grande successo di pubblico, e non poteva essere altrimenti visto il calibro dei relatori presenti e i temi trattati. L'evento ha segnato l’inizio di un percorso in cui Cosmofarma diventa il luogo in cui CREARE VALORE E CONDIVIDERE IL SAPERE, in cui protagonisti del mondo economico, della Distribuzione e dell’Industria raccontano la situazione in mercati simili al nostro e propongono idee e nuove strategie di business. L'appuntamento si è aperto con una overview dello scenario tecnologico del settore di Carlo Salvioni, Sales & Marketing Director, IMS Health Italia. Parlando di tecnologia, Andrea Bonucci, Agency Head, Google ha descritto il comportamento dei consumatori per quanto riguarda gli acquisti online. Ampio spazio anche alla case history presentata da Massimo Zonca, Direttore Generale, Ethos Profumerie S Director: il cambiamento nella profumeria, il caso del consorzio Ethos. La sessione si è chiusa con Erika Mallarini, SDA Bocconi Professor Public Management & Policy, OCP che ha aggiornato i presenti sulla situazione attuale del mercato di settore.

Oltre la Cura è il progetto creato da Cosmofarma con l'obiettivo di guidare il farmacista nella creazione di un reparto della farmacia destinato a diventare il luogo in cui sostenere il cliente/paziente alle prese con tutti i problemi derivanti da terapie invasive o anche solo dallo sconcerto nato dalla diagnosi avente un nome dirompente. Sono stati 3 giorni di intensi talk show in cui i protagonisti sono stati: farmacisti, medici, aziende e associazioni di pazienti, con testimonianze toccanti e validi consigli nella gestione e relazione dei clienti con queste problematiche.

L’Arena si è invece rivolta agli studenti, con lo scopo di stimolare percorsi formativi, creativi e professionalizzanti. Prima parte: coraggio, punto di arrivo percorso di Falorni all’università di Pisa. Maria Carmela Lanzetta ha consegnato il premio al miglior video realizzato dagli studenti sul coraggio. Gli studenti presenti hanno poi avuto la possibilità di entrare in contatto con professionisti dell’industria, dell’università e della farmacia a cui formulare domande sul futuro della professione. 

Cosmofarma Exhibition è sempre in evoluzione, per offrire ai farmacisti un momento di aggiornamento, confronto e informazione e alle aziende la possibilità di concentrare e moltiplicare il proprio business. Una spinta propulsiva verso il futuro, un'attitudine al cambiamento e all'evoluzione. Questa è Cosmofarma. Ci vediamo nel 2017!