EDIZIONE 2018

Dopo mesi passati a incontrare Aziende e Farmacisti in giro per l’Italia vi abbiamo presentato un’edizione di Cosmofarma che ha posto la Farmacia al centro, con interessanti new entry tra le aziende. Durante Cosmofarma 2018 sono entrati in contatto e in connessione i maggiori player internazionali della farmacia, un sistema compatto per stimolare e promuovere lʼaggiornamento continuo, lʼinnovazione e il confronto.

NEW AT COSMOFARMA 2018!

Un nuovo padiglione si è aggiunto a quelli storicamente occupati da Cosmofarma: 25, 26 e 36. Si tratta del padiglione 32 dedicato alla distribuzione al conto terzismo. Un passo importante per la manifestazione che ha offerto così ad aziende e visitatori un evento ancora più completo e interessante.

Il 2018 è stato anche l’anno della prima Bologna Health Week: grazie alla contemporaneità con Expo Sanità la città emiliana è stata l’hub dell’intera filiera dell’industria della salute. La sinergia tra le due manifestazioni ha creato ulteriori possibilità di business per le aziende e i buyer presenti. Questa edizione è stata inoltre l'occasione per partecipare a convegni trasversali sul settore salute e benessere.

I CONVEGNI

Cosmofarma ha ospitato la seconda edizione di Nutraceuticals Conference by Nuce, una due giorni di convegni dedicata alla nutraceutica e all'integrazione alimentare. Grande spazio, come di consueto, a futuro e innovazione grazie agli imperdibili Innovation & Research Award e alla nuova edizione di StartUp Village. Ecco i protagonisti e i vincitori di questa edizione>>

La terza Cosmofarma Business Conference è stata l'occasione per uscire dagli schemi e ispirarsi a testimonial di diversi settori industriali. Doppio appuntamento con il Simposio Dermatologia con due convegni specifici per farmacisti e dermatologi.

Abbiamo parlato di futuro con Gadi Schoenheit di Doxapharma, per rivedere e migliorare le partnership tra farmacie e aziende, pubblicheremo a breve i risultati del VI osservatorio su questo sito.

Cosmofarma ha aperto nuovamente le porte agli studenti universitari grazie alla ormai attesissima Arena. Gli studenti sono saliti in cattedra per porre domande a professori, imprenditori e figure istutuzionali del mondo farmacia.

Sono stati più di 80 i convegni realizzati nei tre giorni e per riviverli tutti ci vorrebbe un altra manifestazione. L'organizzazione vuole ringraziare tutti i partecipanti, le associazioni e le aziende che hanno permesso il successo di un calendario sempre più impegnativo!