Incontri ri-avvicinati 2022

Cosmofarma “Incontri Ri-Avvicinati”.

La sinergia al centro

Con 350 aziende partecipanti, si è chiusa con successo la 25esima edizione di Cosmofarma, la manifestazione leader del settore dell’Health Care, del Beauty Care e di tutti i servizi legati al mondo della farmacia che si è svolta dal 13 al 15 maggio nel quartiere fieristico di Bologna.

Oltre 60 gli appuntamenti organizzati in un calendario che ha chiamato a partecipare esponenti politici, esperti, aziende, docenti, enti di ricerca, professionisti, associazioni di categoria. Tra gli appuntamenti, tutti molto partecipati, incontri su nuovi dati di mercato, convegni istituzionali, momenti di approfondimento e di formazione per i farmacisti. Un’occasione per tutto il mondo della farmacia per fare il punto sui cambiamenti avvenuti durante la pandemia, guardare al post-Covid e delineare il futuro del settore con rinnovata fiducia.

Per questa edizione, si è scelto di aggiungere a Cosmofarma il claim “Incontri Ri-avvicinati”, per rimarcare la possibilità di tornare al confronto, diretto e in presenza, dei farmacisti sia tra loro che col mondo produttivo che con i clienti-pazienti.

Negli ultimi due anni abbiamo provato nuove forme di dialogo e di connessione con gli altri. Quello che abbiamo scoperto è che nessuna di queste ha la forza del contatto fisico.
Cosmofarma ha dimostrato con l’edizione speciale 2021 che tornare a fare eventi in presenza in sicurezza è possibile e con il 2022 ha sottolineato la forza della sinergia, l’unione delle forze, l’integrazione delle competenze.

Incontri ri-avvicinati dunque, tra gli operatori di settore nell’ambito del COSMOFARMA, ma anche e soprattutto ri(i)avvicinamento fisico, tra paziente e farmacista.
Uno sguardo al futuro per sottolineare che anche in farmacia “più vicini siamo, più avanti andiamo, più strada facciamo”.

Media Partner