Cos’è Cosmofarma Exhibition

Cosmofarma Exhibition è un evento certificato da ISFCERT – Istituto di certificazione dei dati Statistici Fieristici.

La manifestazione risponde all’esigenza dell’utenza fieristica di certezza e trasparenza dei dati comunicati, in termini di numero visitatori, espositori e metri quadri dichiarati.

L’edizione 2019 ha registrato oltre 400 aziende espositrici, un’area espositiva in aumento del 15% e oltre 80 convegni che apportano nuovi contenuti per i partecipanti.

L’organizzazione

 

Al successo di Cosmofarma Exhibition lavora dal 2019 BOS S.r.l., una joint venture a capitale misto suddiviso rispettivamente al 51% e al 49% tra BolognaFiere Cosmoprof S.p.A. e Senaf.

BolognaFiere Cosmoprof S.p.A. è una struttura organizzativa riconosciuta a livello internazionale e partecipata al 100% da BolognaFiere S.p.A., che gestisce un sistema di eventi leader a livello mondiale nel settore bellezza e salute:

Cosmoprof Worldwide Bologna e le manifestazioni Cosmoprof Asia (Hong Kong), Cosmoprof North America (Las Vegas) e Cosmoprof India (Mumbai).

Il network di fiere consolidate si è arricchito recentemente grazie a nuove acquisizioni, sempre legate alla sfera bellezza-benessere.

Senaf, organizzatore di Exposanità, l’evento fieristico internazionale dedicato alla sanità e all’assistenza, integra il knowhow della società grazie alle competenze editoriali e promozionali della capogruppo Tecniche Nuove S.p.A., presente nell’area Healthcare con 19 testate e con eventi tecnici professionali, manuali e corsi di formazione.

Edizione 2022

Incontri ri-avvicinati. La sinergia al centro.

Negli ultimi due anni abbiamo provato nuove forme di dialogo e di connessione con gli altri. Quello che abbiamo scoperto è che nessuna di queste ha la forza del contatto fisico.
Cosmofarma ha dimostrato con l’edizione speciale 2021 che tornare a fare eventi in presenza in sicurezza è possibile e con il 2022 punta a sottolineare la forza della sinergia, l’unione delle forze, l’integrazione delle competenze.

Incontri ri-avvicinati dunque, tra gli operatori di settore nell’ambito del COSMOFARMA, ma anche e soprattutto ri(i)avvicinamento fisico, tra paziente e farmacista.
Uno sguardo al futuro per sottolineare che anche in farmacia “più vicini siamo, più avanti andiamo, più strada facciamo”.

Media Partner

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Cosmofarma?