Comunicati stampa

21 Aprile 2013

Chiude a Bologna COSMOFARMA EXHIBITION 2013

COSMOFARMA EXHIBITION 2013 ha chiuso la sua 17.ma edizione con un successo importante in termini di presenze, di espositori e visitatori, e di eco mediatica.

La “Farmaweek”, la settimana dedicata al mondo della farmacia, si era aperta mercoledì 17 aprile, con l’inaugurazione di PHARMINTECH, la fiera dell’intera filiera tecnologica al servizio dell’industria farmaceutica, parafarmaceutica e nutrizionale. COSMOFARMA, inauguratasi due giorni dopo con oltre 350 espositori, ha registrato 24.200 visitatori (+ 11%), un incremento significativo, tenuto conto della situazione di difficoltà economica generalizzata.

“La Farmaweek, con Pharmintech, Cosmofarma, Exposanità e Cosmoprof, e’ il primo successo di un progetto con il quale BolognaFiere afferma, tra le sue specializzazioni, quella di centro fieristico di riferimento in Italia  per il settore farmaceutico, della salute, del benessere e dei servizi e tecnologie della sanità-dice Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere e di SoGeCos, la società che organizza COSMOFARMA- Una settimana di novità, di informazione, di confronto sul meglio dell’industria farmaceutica mondiale che ci ha dato grandi soddisfazioni, confermando con dati estremamente positivi, la nostra intuizione di partenza, quella di riunire in un unico appuntamento l’intera filiera del Farmaceutico, dall’industria ai servizi. BolognaFiere punta da sempre sulla specializzazione e sul supporto alle filiere e ai grandi distretti produttivi. Ci auguriamo che questa prima “Farmaweek” sia l’inizio di un percorso che stimoli una sempre più stretta collaborazione fra le varie realtà e tutte le associazioni di categoria coinvolte, a supporto del business sul mercato nazionale e internazionale”.

Un contributo importante è stato dato dal programma di Incontri, oltre 150 ore di approfondimenti. Dai numerosi convegni organizzati da COSMOFARMA, tra cui il consueto appuntamento di FEDERFARMA e FOFI, partner di COSMOFARMA, è emersa una grande vitalità del settore farmaceutico, alle prese con cambiamenti, ridefinizioni di ruolo degli addetti, accresciuta competitività.

COSMOFARMA ha promosso una ricerca, il “Primo Osservatorio sugli Italiani e la Farmacia”, affidandola al prof. Enrico Finzi, che ha dato conto di un cambiamento epocale: si espande la gamma dei servizi offerti dalle farmacie, che accrescono il loro ruolo in una situazione demografica che vede crescere la terza età. Inoltre il mondo della farmacia tradizionale sta lasciando sempre più spazio a proposte commerciali, si assiste ad un ri-equilibrio tra “prescrizione etica” e “prodotti commerciali”, mentre guadagnano spazio, all’interno delle farmacie, aree per la cosmesi, la cura dei bambini, la cura degli animali domestici, il “food”, l’ortopedico-sanitario, che non si occupa più solo di protesi ma allarga le sue competenze al mondo del benessere e alla qualità della vita.

COSMOFARMA 2013 ha ospitato Buyer provenienti da 20 Paesi (Europa, Medio Oriente, Brasile), in collaborazione con Istituzioni e Camere di Commercio straniere. Sono stati organizzati più di 450 appuntamenti B2B, trasformando la Fiera in un vero e proprio hub internazionale per il mercato farmaceutico. “Guest Country”, quest’anno, è stata la Germania: è stata ospitata una Delegazione di Aziende, presenti grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio Italo-germanica.

Durante la serata di Gala di Cosmofarma, nella splendida cornice di Palazzo Aldrovandi Montanari, nel centro storico di Bologna, sono stati assegnati i “Care Award”, i riconoscimenti più importanti per il settore farmaceutico.

Il Premio FENAGIFAR al Giovane Farmacista è andato a Maximin Liebl, eletto Presidente della PGEU (Pharmaceutical Group of the European Union). Il “Premio COSMOFARMA al Farmacista dell’Anno” è stato assegnato a Renzo Belli, al suo impegno durante il terremoto che ha sconvolto l’Emilia nel 2012. Il “Premio BANCO FARMACEUTICO” a Myriam Dimo di Euro Generici per aver fatto opera di sensibilizzazione sul tema importane delle donazioni. Infine, i premi per le migliori pubblicità di Aziende farmaceutiche sono andati a Boehringher, Pfizer, Zambon, Bouty, Alès Groupe e Johnson & Johnson.

COSMOFARMA tornerà nel 2014 con la sua 18.ma edizione.

Media Partner