Comunicati stampa

17 Aprile 2013

COSMOFARMA INAUGURA LA SUA 17ª EDIZIONE

A BolognaFiere, dal 19 al 21 aprile 2013

Cosmofarma, l’evento leader per il mondo della farmacia internazionale, inaugura la sua 17ª edizione venerdì 19 aprile 2013, presso il complesso fieristico di Bologna.

“Ogni anno -dice Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere e di So.ge.cos. la società che organizza Cosmofarma- i produttori, gli addetti ai lavori e la stampa specializzata si danno appuntamento a Cosmofarma per consolidare il loro business, intrecciare nuovi rapporti, presentare le novità sul mercato e confrontarsi sulle tematiche più rilevanti del settore. E’ una piattaforma di eccellenza per la farmaceutica, la cosmesi, la tecnologia applicata e tutti i servizi per la farmacia, che conferma BolognaFiere come un polo irrinunciabile per l’innovazione industriale nelle sue diverse forme di specializzazione. Quella di Bologna sarà una vera e propria ‘Farmaweek’, con gli appuntamenti di Pharmintech e Cosmofarma, una settimana di novità, di informazione, di confronto sinergico sul meglio dell’industria farmaceutica mondiale”.

Cosmofarma Exhibition 2013 conta su oltre 350 espositori, quest’anno con una significativa di aziende estere.

Oltre ai consueti settori dedicati ai servizi per la farmacia, ai cosmetici “naturali”, alla dermocosmesi, Cosmofarma approfondisce quattro “aree tematiche”: Baby Care, Pet Care, Food e Ortopedico-Sanitario. Il canale elettivo tradizionale per questo tipo di prodotti resta la farmacia, con una vasta offerta ma, soprattutto, con una selezione di referenze specialistiche, sempre più apprezzate dal consumatore finale. Cosmofarma 2013 punta i riflettori su questi segmenti, importanti anche per il loro ruolo di “fidelizzazione” della clientela, in un contesto, come quello attuale, di accresciuta competitività.

Per dare visibilità particolare ai prodotti degli espositori, anche di queste aree tematiche, sarà realizzato per la prima volta, all’interno del Centro Servizi, il “Novelty Garden”, un vero e proprio giardino dedicato alle novità delle aziende.

Attraverso atmosfere scenografiche, i display ubicati in questo suggestivo spazio racchiuderanno le varie proposte. Un progetto fortemente innovativo che presenta -nel cuore della manifestazione- le anteprime di ciò che i visitatori potranno poi scoprire nel dettaglio all’interno degli spazi espositivi.

Il mondo farmaceutico tradizionale sta lasciando sempre più spazio a proposte commerciali: Cosmofarma 2013 registra questa tendenza e promuove una riflessione su questa sorta di bilanciamento, tra “etico” e “commerciale”. Durante la tre giorni di Bologna sarà presentato il “Primo Osservatorio Cosmofarma sugli Italiani e la Farmacia”, commissionato da Cosmofarma ad Astra Ricerche ed elaborato dal prof. Enrico Finzi. Un momento qualificante per la ricchezza di informazioni che ne sono emerse, sul rapporto che gli Italiani intrattengono con le farmacie, in particolare relativamente alle 4 aree tematiche di specializzazione, protagoniste quest’anno.

Molto ricco il calendario dei Convegni, con oltre 150 ore di conferenze e corsi ECM, una eccezionale opportunità di aggiornamento professionale, confronto e discussione, ormai irrinunciabile in un contesto normativo e politico in costante evoluzione.

Si spazierà da “la specializzazione come leva competitiva” alla “farmacia dei servizi”, da “quale farmacia per il futuro nella moderna distribuzione” alla “slow pharmacy”, fino ai convegni più specialistici sulla “malattia metabolica” e “la lipidomica nel settore della prevenzione in farmacia”.

Sabato 20 aprile si svolgerà il consueto convegno congiunto a cura di FOFI e FEDERFARMA, in collaborazione con Cosmofarma.

Cosmofarma apre all’internazionale ospitando Buyer provenienti da 20 Paesi (Europa, Medio Oriente e Brasile). Sono state coinvolte Istituzioni e Camere di Commercio straniere, con l’obiettivo di far diventare la manifestazione un “hub” internazionale per il mercato farmaceutico. Per la prima volta, Cosmofarma, ha dedicato uno spazio speciale di approfondimento a una Nazione nell’ottica di promuovere e valorizzare un dialogo costruttivo tra nazioni e di creare occasioni di business: “Guest Country” 2013 è la Germania.

Il primo giorno dell’edizione 2013 (venerdi 19 aprile) sarà in concomitanza con Pharmintech, la mostra delle tecnologie, dei macchinari e delle soluzioni per l’industria dei farmaci, agevolando in questo modo la visita degli operatori internazionali interessati alla filiera completa.

Cosmofarma 2013 ospita la mostra dedicata a Carlo Erba: “L’Innovazione in Farmacia”, una mostra per ripercorrere la storia del fondatore della prima industria farmaceutica Italiana. Ripercorrendo la storia di Carlo Erba, la mostra traccia un percorso inedito tra le tappe fondamentali dell’azienda, dall’erede di una famiglia di “speziali” lombardi alla creazione di quei piccoli imperi a gestione familiare che hanno caratterizzato lo sviluppo industriale italiano del XIX secolo.

Cosmofarma 2013 dedicherà grande attenzione al “sociale”, con tre iniziative in direzione dell’etica, della sostenibilità, della solidarietà.

– Un’agenda di appuntamenti organizzata dalla FONDAZIONE FRANCESCA RAVA dove si parlerà di “farmacia etica”, per affiancare ai servizi tradizionali della farmacia un’attività di sostegno ai progetti di assistenza sanitaria integrativa.

– Un “Ambulatorio Mobile”, a cura di ANT (Associazione Nazionale Tumori) per la diagnosi precoce del melanoma (che lavorerà nella giornata di domenica 21 aprile).

– Un’iniziativa di sostegno al Comune terremotato di Crevalcore. Grazie alla generosa collaborazione di aziende espositrici all’appena concluso Cosmopack 2013, Cosmofarma mette in vendita a prezzi speciali i prodotti di Bellezza e Make up creati da queste aziende Made in Italy: il ricavato sarà devoluto per la ricostruzione di Crevalcore.

 

Cosmofarma organizza per la serata di venerdì 19 aprile, nel cuore del centro storico di Bologna, a Palazzo Aldrovandi Montanari, la serata di gala per la consegna dei Premi dedicati al mondo della farmacia. Saranno assegnati i “Care Award” (i Premi per le migliori pubblicità delle aziende farmaceutiche), il Premio Fenagifar al Giovane Farmacista e il Premio Banco Farmaceutico. Quest’anno, per la prima volta, sarà assegnato anche il “Premio Cosmofarma al Farmacista dell’Anno”. La serata sarà presentata da Elisa Isoardi.

Media Partner