Comunicati stampa

04 Marzo 2015

Gruppo Cosmetici in Farmacia a Cosmofarma Exhibition 2015

Gruppo Cosmetici in Farmacia a Cosmofarma Exhibition 2015 In costante crescita il mercato dei prodotti cosmetici venduti in farmacia Milano, 4 marzo 2015 – Si rinnova il tradizionale appuntamento del Gruppo Cosmetici in Farmacia di Cosmetica Italia (GCF) a Cosmofarma Exhibition, la più importante
fiera italiana del settore, in scena a Bologna dal 17 al 19 aprile 2015. Il GCF prenderà parte alla manifestazione con uno stand istituzionale (padiglione 25) articolato tra un’area riservata alla promozione delle imprese del canale e una dedicata alle aziende associate che espongono in collettiva. Come da tradizione, tra le iniziative e le attività rivolte alla formazione tecnica-scientifica e imprenditoriale del farmacista, troverà spazio il corso ECM Category management: implicazioni strategiche ed organizzative in farmacia.

«Accanto alla presentazione della ricerca quali-quantitativa sul consumatore in farmacia realizzata ad hoc da Alias in collaborazione con il Centro Studi di Cosmetica Italia, durante la fiera, – fa sapere Stefano Fatelli, presidente del Gruppo Cosmetici in Farmacia – ci impegneremo a raccogliere e comprendere la visione strategica del farmacista. Con il supporto di New Line verranno indagate le future dinamiche e il ruolo del prodotto cosmetico all’interno del canale». Presso lo Spazio Farmacia si alterneranno interventi dedicati alla promozione del canale e seminari curati dalle singole imprese del Gruppo. In questo contesto, per la prima volta a Cosmofarma, si parlerà anche de La forza e il sorriso – Look Good…Feel Better Italia, il progetto di responsabilità sociale patrocinato da Cosmetica Italia che si traduce nella realizzazione di laboratori di bellezza gratuiti a favore dell’universo femminile colpito da tumore e sostenuto da diverse aziende del canale. L’iniziativa,
avviata in Italia nel 2006 come versione italiana del programma americano Look Good…Feel Better, è oggi diffusa in 47 strutture ospedaliere del territorio nazionale
(www.laforzaeilsorriso.it). «Farmacia non è sinonimo unicamente di cure e medicinali: gli elevati livelli di specializzazione e attenzione al servizio hanno infatti reso la farmacia un punto di riferimento per il cittadino anche per il benessere e per la bellezza della persona. Il prodotto cosmetico – continua Fatelli – non viene percepito come una semplice aggiunta rispetto ad altri prodotti, ma come una parte integrante dello stile di vita della persona».

Nonostante sia in corso una razionalizzazione della domanda verso il canale, le vendite di prodotti cosmetici nelle farmacie italiane hanno raggiunto nel 2014 un volume economico di oltre 1.800 milioni di euro (+0,5%). Le previsioni per i primi sei mesi del 2015
indicano inoltre un’ulteriore crescita di un punto percentuale.
La tenuta dei consumi nel canale è una conferma del fatto che i consumatori riconoscono fiducia alla farmacia, ritenendo sempre più importante il servizio di
orientamento e counselling. La farmacia si conferma quindi canale estremamente dinamico, capace di riconoscere il valore premiante del cosmetico e di valorizzare la sua integrazione con altre tipologie di prodotto.
Ufficio Stampa
Benedetta Boni, tel.: (+39) 02.281773.48 – 333.8785084 – benedetta.boni@cosmeticaitalia.it
Francesca Casirati, tel.: (+39) 02.281773.47 – 340.1711105 – francesca.casirati@cosmeticaitalia.it

Media Partner