Comunicati stampa

10 Novembre 2016

L’Innovazione per la Salute e la Farmacia protagoniste a Cosmofarma 2017

Dopo il successo delle scorse edizioni, Cosmofarma e Wellcare presentano la terza edizione dello StartUp Village. Obiettivo dell’incontro, coinvolgere le aziende che operano in farmacia per affiancare le start up del futuro.

Cosmofarma Exhibition 2017, la manifestazione di riferimento per il mondo della farmacia organizzata da Bologna Fiere dal 5 al 7 Maggio 2017, ospiterà la terza edizione di Cosmofarma StartUp Village, organizzato da Cosmofarma e da Wellcare, agenzia di Marketing e Comunicazione specializzata nel settore della salute e del benessere.

Il progetto mira a dare visibilità all’innovazione e alla ricerca di giovani start up focalizzate sul mondo della farmacia, creando una maggiore simbiosi con le aziende del settore per promuovere nuove tecnologie nell’ambito di benessere, nutrizione, software e ICT, management e marketing farmaceutico in uno spazio esclusivo all’interno di Cosmofarma Exhibition. Si tratta di progetti start up che si basano su problematiche terapeutiche e del settore, e che spesso vengono testate in territori circoscritti per valutarne gli effettivi benefici.

Il progetto 2017 è stato presentato nel corso di una colazione a Milano, alla quale sono intervenute le start up che nelle scorse edizioni hanno beneficiato del programma. Per l’edizione 2017, l’obiettivo è coinvolgere sempre più aziende del mondo della farmacia a supporto dei progetti delle start-up, incrementando quanto già fatto lo scorso anno grazie all’Innovation Adoption Program: 5 aziende sponsor hanno adottato e affiancato 5 start up, aprendosi a tecnologie innovative per il loro business.

Interessante la testimonianza di Davide Sirago di CAREPY, start up che ha partecipato alla prima edizione del progetto nel 2015 presentando una app in cui farmacista e paziente possono controllare la disponibilità e l’aderenza terapeutica dei medicinali, e che grazie a questa proposta ha ricevuto un finanziamento da IMS HEALTH. La giovane start up sta raccogliendo i frutti del proprio lavoro, e ha ricevuto direttamente dal Presidente della Repubblica un importante riconoscimento, il premio nazionale dell’innovazione “Premio dei Premi”.

Federico Simionato di BRAVE POTIONS ha raccontato la sua esperienza con A.MENARINI, rappresentata da Giovanni Fanelli, per lo sviluppo di una combinazione innovativa di strumenti digital e fisici per aiutare i bambini a sconfiggere la paura dei camici bianchi. Il porta-pillole intelligente che eroga la compressa giusta esattamente nel momento indicato dalla terapia, avvisando il paziente via telefono quando deve assumere il farmaco, è stato il progetto che nel 2016 ha permesso a MEMIO di collaborare con CORMAN. Un progetto importante, focalizzato sulla terapia per il diabete, visto che studi di settore confermano che il 50% dei pazienti diabetici non segue il trattamento prescritto con conseguenze spesso mortali. A raccontare questa esperienza Roberta Musarò per MEMIO e Guido Mantovani per CORMAN.

Pierre Emmanuel Telleri di PHARMAGUNDAM ha quindi raccontato la propria esperienza di collaborazione con FIDIA, rappresentata da Marco Severgnini. Il progetto proposto nel corso della scorsa edizione di Cosmofarma Start Up Village riguardava la creazione di una piattaforma di business intelligence per l’analisi del potenziale e delle performance dei collaboratori e della farmacia, uno strumento sicuramente innovativo per un management attuale della farmacia, che nelle strutture in cui è in fase di test, circa 20 individuate da FIDIA in Veneto, sta portando ad una crescita media del fatturato del 15% in due anni.

Molto interessanti anche i risultati della collaborazione tra SMARTLOGO, rappresentata da Matteo Casini, e POOL PHARMA, per la quale era presente Camilla Pizzoni, per il progetto della trasformazione smart del logo aziendale in un mezzo di comunicazione di informazioni multimediali e interattive. Cosmofarma Exhibition e Wellcare chiamano quindi a raccolta le aziende dell’universo della farmacia per proporre loro di essere partner del Cosmofarma Start Up Village 2017, offrendo loro visibilità prima e nel corso della 21° edizione di Cosmofarma Exhibition. Essere partner di Cosmofarma Start Up Village significa guardare oltre, all’innovazione e a nuove tecnologie, per inventare il futuro.

Media Partner