Edizione 2019

Cosmofarma Exhibition 2019 ha chiuso con il 7% in più di visitatori presenti, oltre 400 espositori ed un aumento dell’area espositiva del 15%. Grande affluenza agli oltre 80 convegni in programma durante i tre giorni di manifestazione.

I CONVEGNI DI COSMOFARMA 2019

Cosmofarma Exhibition ha rappresentato inoltre un ormai imperdibile momento di confronto e aggiornamento grazie a un calendario convegni che tocca i temi più attuali del settore. L’avvento del digitale, delle catene di farmacie, veri e propri workshop manageriali e trend di mercato, sono stati i protagonisti assoluti.

Fil rouge della manifestazione il claim scelto per il 2019: Le Relazioni al Centro. Il ruolo del farmacista è un ruolo sociale, assistiamo ogni giorno all’aumento di tecnologie che ci aiutano a comunicare e, forse proprio per questo, abbiamo ancora più bisogno di sentirci ascoltati, compresi e seguiti. Si impone l’esigenza di tornare a personalizzare il modo di interagire e confrontarsi. Anche e soprattutto nel mondo della farmacia.

BOLOGNA HEALTH WEEK

Abbiamo visto nuovamente la sinergia con Pharmintech Exhibition, che si è svolta dal 10 al 12 aprile. L’appuntamento internazionale dedicato ai fornitori dell’industria Life Science - farmaceutico, biotecnologie, nutrizionale e personal care – ha occupato i padiglioni 21 e 16. L’offerta espositiva di Cosmofarma è stata quindi completata grazie alle soluzioni produttive, di confezionamento e tecnologie per la gestione dell’intera supply chain presentate dagli espositori di Pharmintech Exhibition.

Questa convergenza ha proposto nuovamente la coesistenza di una giornata piena, il venerdì, tra le due manifestazioni e ha dato vita dal 9 al 14 aprile a una settimana ricca di eventi dedicati alla filiera della salute: la Bologna Health Week. La città di Bologna è stata inoltre il centro di molteplici iniziative dedicate alla prevenzione e alla salute grazie al coinvolgimento delle farmacie locali.